Damiano Lestingi medaglia d’argento sui 200 dorso agli europei di Eindhoven

464

Damiano LestingiCIVITAVECCHIA – E’ arrivato infine il primo vero acuto internazionale di Damiano Lestingi. Il tritone civitavecchiese si è infatti laureato vicecampione d’Europa sui 200 dorso in vasca coperta ad Eindhoven,  Olanda, dove è in corso in questi giorni la rassegna continentale di nuoto, cogliendo quello che, dopo l’oro mondiale juniores in Brasile nel 2006, è sicuramente il suo miglior risultato in carriera. Damiano ha conquistato l’argento con l’ottimo crono di 1’51”84, grazie ad una splendida progressione nella seconda parte di gara; non troppo lontano l’oro, conquistato dal tedesco Lebherz, sfuggito al tritone civitavecchiese per poco più di un decimo, ma va detto che il rivale teutonico ha preso il largo fin dall’inizio e nel finale si è potuto concedere di allentare un po’ il ritmo. Per l’allievo di Fabio De Sanctis, comunque, una gara perfetta, frutto anche di una preparazione a questo evento europeo condotta in modo impeccabile non solo dal punto di vista fisico ma anche e soprattutto mentale. E la soddisfazione maggiore per Lestingi è arrivata sicuramente dalla “presa diretta” della sua impresa immortalata dalle telecamere Rai. Ed ora, se è vero che l’appetito vien mangiando, sulle ali dell’entusiasmo Damiano potrebbe cogliere ancora nuovi successi nella vasca olandese, dove è atteso dalle prove dei 50 e 100 dorso.