” Summer Festival”, il M5S esprime perplessità sul bando

CIVIATVECCHIA – “Siamo profondamente perplessi per la pubblicazione del bando relativo al “Summer Festival”. Dall’analisi attenta, notiamo quanto questo bando non sia perfettamente in linea con principi che tendono ad elevare qualitativamente gli eventi estivi. Una nota negativa è che, anziché premiare la competenza e la professionalità, sembra che le istituzioni mirino piuttosto a garantirsi un posto pagato dalla collettività, andando contro ogni principio etico. Nella tabella dei criteri di valutazione dell’offerta tecnica, abbiamo notato che l’assegnazione dei biglietti omaggio alle istituzioni vale 5 punti, mentre il curriculum, l’esperienza e la professionalità sia del direttore artistico che della società organizzatrice sono valutati solo con 3 punti ciascuno. Inoltre, è ancor più grave il fatto che il bando sia stato pubblicato due mesi prima delle elezioni, il che condizionerà inevitabilmente la prossima amministrazione che dovrà governare questa città. È un ulteriore affronto nei confronti della città, della cultura e della professionalità”

Movimento 5 Stelle Civitavecchia