“Emergenza povertà”, Tidei lancia il Natale solidale

654

stelle di nataleCIVITAVECCHIA – “Il Natale è alle porte e nella certezza della vostra sensibilità e solidarietà, che da sempre contraddistingue questa città, mi rivolgo alle aziende del territorio e a tutti voi civitavecchiesi per dare un sostegno fattivo a tutte quelle famiglie che vivono in maniera disagiata queste festività”. A lanciare l’appello è il Sindaco Pietro Tidei.
Il Primo cittadino, prendendo spunto dall’attuale contesto generale della crisi economica italiana e locale, e nell’imminenza del periodo natalizio, si è fatto promotore di una iniziativa di solidarietà atta a favorire una situazione psicologica di riflessione sulle difficoltà e sugli incerti sviluppi futuri che vedono coinvolte numerose famiglie italiane e civitavecchiesi. L’Amministrazione Comunale, pertanto, vuole, attraverso la condivisione delle realtà presenti sul territorio e tutti i civitavecchiesi che da sempre sono sensibili alla solidarietà verso i meno abbienti, proporre una raccolta di fondi finalizzata a sostenere quei nuclei familiari che risentono maggiormente delle ristrettezze economiche dovute alla crisi economica.
Per questo è nata l’iniziativa “Comune di Civitavecchia – Emergenza Povertà”, che si pone come obiettivo di regalare un Natale meno triste a coloro che vivono in uno stato di bisogno e di disagio sociale. A tal fine è stato appositamente creato presso la Cassa di Risparmio il C/C n° IBAN IT 54 G061 – 3039 – 0471 – 0000 – 0000 -002.