Ladispoli. Iniziati i lavori per il Palazzetto dello Sport

19

LADISPOLI – “Sembrava un sogno, ma adesso è realtà”. Con queste parole il sindaco di Ladispoli, Alessandro Grando, ha commentato l’inizio dei lavori del nuovo palazzetto dello sport in via delle Primule.

“Con questa opera – ha proseguito Grando – diamo finalmente una risposta alle tante realtà sportive della nostra città che attendevano questa struttura da molti anni. Abbiamo chiesto alla società Piazza Grande di modificare il progetto iniziale che prevedeva un piccolo campo di calcio accanto alla stadio Sale, e di realizzare un palazzetto dello sport. Un impianto moderno e funzionale, dal costo di circa un milione e mezzo di euro, totalmente gratuito per le casse del comune. Emergenza sanitaria permettendo, contiamo di inaugurare il palazzetto dello sport entro dodici mesi”

“E’ un’opera che abbiamo fortemente voluto – dice l’assessore ai lavori pubblici, Veronica De Santis – è stato emozionante vedere le ruspe all’opera. Non ci sembra ancora vero ma tra un anno gli sportivi di Ladispoli avranno il primo palazzetto dello sport della storia della città”

“Questo Palazzetto – ha detto l’assessore allo sport, Marco Milani – sarà il nuovo tempio dello sport ladispolano, una struttura in grado di ospitare gare multidisciplinari di alto livello. Ladispoli conferma la sua vocazione sportiva che da ormai oltre tre anni ha trovato pieno riscontro nell’azione di questa Amministrazione che ha ristrutturato palestre, rimesso a nuovo il pallone geodetico, coperto le tribune dello stadio Sale, organizzato svariate competizioni a livello nazionale. Un grande ringraziamento a Vincenzo Fedeli e alla sua famiglia per l’enorme appoggio economico a favore della città”.