Squallore strabordante in pieno centro

656

CIVITAVECCHIA – Un concentrato di squallore e degrado strabordante, nel pieno centro cittadino. A denunciarlo è ancora una volta l’associazione “Città d’Incanto gli Antivandali”, che torna a porre l’attenzione sullo stato di preoccupante abbandono dell’ex centro commerciale “I Mulini”, già in passato oggetto delle loro attenzioni. “Alcuni anni – spiega infatti l’infaticabile Presidente Giuseppe Ibelli – denunciammo una situazione insostenibile di degrado e pericolo che regnava in quel periodo; riuscimmo a intervenire con i lavoratori di Città pulita che volontariamente ripulirono l’area, alla presenza dell’allora Assessore all’ambiente Giancarlo Frascarelli. Questa mattina siamo ritornati a fare un sopralluogo sul sito e da foto allegate nulla è cambiato. Abbiamo contattato l’Amministratore condominiale e ci ha spiegato che cercano di mantenere pulito con mille difficoltà e con parecchie spese. Il posto è sempre frequentato da senzatetto, ubriaconi e sbandati che la notte effettuano scorribande, lasciando immondizia e bisogni corporali da tutte le parti. Qualcuno sostiene che ci sono problemi di droga a livello di spaccio, gli inquilini dello stabile sono esasperati e rassegnati”.
L’appello è tutto rivolto alle istituzioni, alle Forze dell’ordine e all’Amministrazione comunale: mettere la parola fine a tanta vergogna.