Il CRC fa il pieno di rugbisti

17

CIVITAVECCHIA – Un anno sportivo incredibile per il Rugby Civitavecchia nonostante le numerose difficoltà per tutti gli sport. Un numero di rugbisti/e mai visto negli anni scorsi per le giovanili del CRC è infatti presente in questi giorni agli allenamenti al “Moretti della Marta”, dove è partita per la stagione sportiva 2020-2021.

Numerosi i veterani/e ma ancora di più i nuovi arrivati/e che si cimentano a giocare a Rugby. Dalla Under 6 alla 8 del CRC “Guerrieri/e” vecchi e nuovi provano il divertimento di giocare con la palla ovale che rimbalza in ogni direzione. Poi ci sono i grandi combattenti delle Under 10-12-14 che ogni giorno aumentano in modo impressionante in numero. Infine i veterani delle Under 16 e 18 anch’essi mai così numerosi.

“Ai nostri atleti/e ed ai loro genitori il Rugby Civitavecchia rivolge un sentito grazie per la fiducia rinnovata – si legge in una nota societaria – così come a coloro che per la prima volta conoscono questo mondo sportivo del Rugby di colore biancorosso! Continuate a venire a trovarci al Rugby Civitavecchia per far provare questa intensa emozione che regala lo Sport del Rugby: “Sport come il Rugby hanno a cuore la formazione umana: uno sport che mette insieme il gioco di squadra, il contatto fisico, la velocità, l’agilità e la forza”.