Appello del Coni a Cozzolino: “Collaboriamo per la crescita dello sport”

621
pierluigi risi, coni
pierluigi risi, coni

CIVITAVECCHIA – Appello all’Amministrazione comunale affinché collabori con il Coni locale per la crescita dello sport cittadino. A formularlo, con una lettera al neo sindaco Antonio Cozzolino, è il Fiduciario locale Pierluigi Risi, che auspica un immediato confronto con il Primo cittadino. Di seguito il testo integrale della sua lettera.

“Signor Sindaco,
desidero rinnovarle le mie più vive congratulazioni, unitamente a quelle del Comitato Olimpico Nazionale Italiano che mi onoro di rappresentare a livello locale, per la Sua neo-elezione a Sindaco della Città di Civitavecchia; l’ampia percentuale di consensi ottenuti premia le Sue capacità e le Sue doti umane, morali e relazionali che, ne sono certo, gioveranno alla nostra città, bisognosa di essere gestita e governata con competenza e lungimiranza.
A tale proposito, auspico che lo Sport abbia un ruolo centrale e di primo piano, che la storia e la tradizione della città, del resto, gli hanno da sempre assegnato.
Pertanto, mi auguro che l’istituzione, da me rappresentata, possa essere chiamata a dare un contributo significativo alla realizzazione di una “politica per lo Sport” che possa dare risposte puntuali e quanto più esaustive alla domanda degli sportivi e di tutti i cittadini; sono certo, quindi, adesso che ha completato la Sua squadra con il Delegato allo Sport Massimiliano Parla (al quale vanno i miei sinceri auguri di buon lavoro) ci saranno immediate occasioni d’incontro e di confronto istituzionale su alcune emergenze sportive, alle quali non farò mancare il mio personale contributo e quello del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.
Con gli auguri di buon lavoro, voglio significare i sensi della mia stima personale e quella dell’associazionismo sportivo civitavecchiese”.