Settimana di bel tempo, temperature in aumento

320

Ma cosa è successo? Nelle previsioni avevamo visto che una perturbazione atlantica avrebbe diviso l’Italia in due, al Nord piogge e temperature sotto la media stagionale e al centro sud, a causa di una cellula di alta pressione, generalmente bel tempo e temperature in aumento. E’ accaduto invece che il fronte perturbato atlantico è risultato più vasto del previsto e che l’alta pressione mediterranea più modesta. Risultato: tempo incerto fino al week end anche al centro e su parte del sud. Temperature sotto la media stagionale anche al centro e stazionarie al sud. I mari generalmente mossi. Insomma è proprio vero che la meteorologia non è una scienza esatta… comunque vediamo cosa ci dicono le previsioni per la settimana entrante.

Previsioni dal 29 giugno al 6 luglio 2014

Nei primi giorni di poco cambia la situazione rispetto alla settimana appena trascorsa, ancora correnti fresche al nord con piogge a tratti e sole e caldo al centro sud. Lunedì, specialmente sul settore nord orientale, temporali e piogge pomeridiane. Sul settore nord occidentale, specie lungo le coste, ampie schiarite e temperature il leggero rialzo.
Bel tempo al centro con temperature ancora gradevoli, a parte all’interno delle grandi città dove afa e caldo faranno da padroni. Temperature in aumento al Sud dove prevarrà il bel tempo. Martedì ancora situazione di tempo perturbato al nord, mentre al centro sud cieli prevalentemente sereni a parte annuvolamenti pomeridiani nelle zone più interne. Temperature in aumento al centro, più accentuato l’aumento al sud. I mari generalmente poco mossi.
Mercoledì ancora correnti fresche atlantiche al nord che porteranno temporali in particolare sul settore nord occidentale. Possibili temporali, anche di forte intensità anche su Toscana ed Emilia Romagna. Caldo ed afa insopportabile invece su molte città del Sud come Napoli, Bari, Reggio Calabria e Palermo.
Breve tregua al nord dove finalmente le temperature torneranno a raggiungere la media stagionale. Caldo deciso invece al centro e al sud. Su Roma si prevede di superare i 39° C.
Venerdì fotocopia del giorno precedente. I mari generalmente da poco mossi a calmi. Per il week end, a parte ancora qualche temporale nelle zone prealpine e alpine, nonché sui rilievi appenninici centro nord, i cieli dovrebbero apparire sgomberi di nubi soprattutto lungo le coste. Temperature ancora decisamente forti nelle grandi città del centro sud come Firenze, Roma, Napoli e Palermo. I mari da poco mossi a calmi. (a cura di Accademia Kronos)