Natale a 4 zampe: a scuola di legalità al Pincio

327

CIVITAVECCHIA – Piazzale Guglielmotti è diventata la “palestra” nella quale gli alunni della scuola Cialdi hanno potuto apprezzare dal vivo l’apporto che dei particolarissimi volontari possono dare alla sicurezza e al benessere. Si trattava delle unità cinofile della Fenalc impegnate, coi loro addestratori, nella dimostrazione “Natale a 4 Zampe”.

Spiega l’Assessore alla Scuola, Claudia Pescatori: “L’evento è stato particolarmente partecipato e ci tenevamo che fosse così per trasmettere un messaggio di legalità ed efficienza dello Stato alle giovani generazioni. In tal senso, difficile trovare migliori ambasciatori delle unità cinofile impiegate dalle varie forze dell’ordine, che hanno dato dimostrazione delle capacità per cui sono impiegate in operazioni di sicurezza e prevenzione, oltre che nella pet therapy. Ringrazio pertanto i nostri uffici, il circolo didattico Laurenti, le stesse forze dell’ordine che hanno presenziato con entusiasmo, i volontari, il comandante di Polizia locale Ivano Berti, ma soprattutto il Sindaco Ernesto Tedesco che ha fatto sentire la vicinanza di tutta l’Amministrazione a questo progetto e al suo significato”.