Tutela ambientale e occupazionale: si può fare

0
259

CIVITAVECCHIA – Demos Democrazia Solidale Civitavecchia ha affrontato ieri, giovedì 23 gennaio p,resso lo spazio Think Tank, il tema attualissimo della tutela ambientale del territorio nel rispetto occupazionale e della salute e in un’ottica di prevenzione ed educazione delle generazioni future.

Il convegno, che ha testimoniato la volontà del partito politico-contrario alla realizzazione dell’inceneritore, attraverso le mozioni che partono dal basso e desiderano portare le istanze del “Noi” sui tavoli tecnici e politici territoriali e nazionali, ha avuto relatori di spicco quali Andrea Masullo, Direttore Scientifico Demos, Valentina Iannucci, Dirigente Medico ASL ROMA4, e il dott. Carlo Tarantino consigliere comunale di Civitavecchia.

Incisivo e graditissimo l’intervento dei consiglieri comunali Demos di Fiumicino Ferreri e Fortini che, sottolineando quanto le due città, Civitavecchia e Fiumicino, siano legate da innumerevoli similitudini in termini ambientali, occupazionali e di salute, si sono detti pronti a “tessere una rete territoriale che possa contribuire alla risoluzione di specifiche problematiche attraverso la sensibilizzazione delle future scelte politiche”.

Folta e attiva la partecipazione della cittadinanza, importante la presenza di alcuni rappresentanti del Comitato S.O.L.E. (Salute-Opportunità-Lavoro-Ecologia), a testimonianza che “un futuro diverso è possibile”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY