Tarquinia. Ospedale a rischio carenza infermieri

374

TARQUINIA – Servizi a rischio per carenza di personale infermieristico all’ospedale di Tarquinia. Il sindaco Mauro Mazzola scrive al governatore Renata Polverini, per sottolineare la gravità del problema e trovare una soluzione. “Da mesi la situazione del personale infermieristico del presidio è allarmante, per la mancata sostituzione di alcune unità lavorative in congedo per maternità. – afferma – Numerose segnalazioni mi giungono dai lavoratori che si trovano a sostenere carichi di lavoro eccessivi, senza peraltro riuscire a colmare le mancanze ed evitare i disservizi”. Il primo cittadino solleverà la questione in occasione della riunione del Comitato di Rappresentanza della Conferenza Locale per la Sanità, che si svolgerà il 17 aprile. “E non solo, numerosi concittadini e pazienti dell’ospedale mi chiedono come si può fare a meno di servizi davvero basilari e come si possa fare economia sulle spalle di coloro che sono già in forte difficoltà, perché malati e bisognosi di attenzioni e cure in quei momenti di profonda fragilità anche emotiva. – conclude – Dopo tante e tali sollecitazioni non posso che farmi carico delle numerose richieste di interessamento e chiedo di avere spiegazione al riguardo”.