Finale d’anno con fuochi d’artificio per la Tirreno Atletica

0
228

CIVITAVECCHIA – Finale d’anno con fuochi d’artificio come degna conclusione per un 2015 all’insegna dei successi per la Tirreno Atletica. Sulla pista dell’impianto “Moretti-Della Marta”, giovedì 31 dicembre, si è corsa la “Mezz’ora di san Silvestro”, storica manifestazione giunta alla 52^ edizione, ideata dalla storia dell’Atletica cittadina del trio Gatti-Mecozzi-Fontana per dare l’opportunità ad amatori e neofiti di “assaggiare” la pista insieme agli atleti. Partenza classica alle 10.30. Allo start del sempreverde Riccardo Virtuoso, bambini, genitori, atleti biancoblù e amici runners delle società del comprensorio si sono sfidati a colpi di auguri per la conta a chi percorre più giri di pista in 30′ , con la più classica conclusione fra abbracci e bollicine frizzanti. Nel pomeriggio, altro brindisi per gli ottimi piazzamenti dei quattro atleti schierati alla “We Run Rome”, suggestiva manifestazione capitolina di 10km, emozionante ma altamente impegnativa con partenza dallo Stadio delle Terme di Caracalla, per poi proseguire verso il Circo Massimo, Piazza Venezia, via del Corso, percorrere zone centralissime della Capitale da piazza di Spagna al Colosseo; quindi il rientro del fiume di oltre 10000 partecipanti a Caracalla con Isabella Papa (in procinto di andare ad arricchire le fila del G.S. Esercito), selezionata per la partenza fra le “top runner”, a tagliare il traguardo in 8^ posizione assoluta in 35’48”; Silvia Nasso giunge invece 15^ in 40’42”, Giulia Piaggio 4^ nella categoria Juniores con 49’06” e Valerio Guida in 39’08” a chiudere lo strabiliante anno agonistico della Tirreno. (nella foto Silvia Nasso e Valerio Guida)

Patrizia Rotolo

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY