Riprese di “Sereno Variabile”, i ringraziamenti dell’Assessore D’Antò

0
264

CIVITAVECCHIA – “Voglio ringraziare personalmente e sentitamente quanti, in questi giorni, hanno fatto del loro meglio per trasformare la presenza delle telecamere della Rai in una opportunità per la città.”
Così l’Assessore al Turismo e Commercio Vincenzo D’Antò ha espresso la propria soddisfazione per la visita del presentatore Osvaldo Bevilacqua, in occasione delle riprese dello storico programma di Rai2 “Sereno Variabile”.
“Nonostante lo scarsissimo preavviso – prosegue D’Antò – non ci siamo fatti trovare impreparati, grazie soprattutto ad alcuni dipendenti, con particolare riferimento a quelli dei miei uffici, che hanno offerto informazioni, supporto e assistenza e che ancora questa mattina hanno lavorato per consentire alle troupe di fare immagini alla Biblioteca e in tutto il complesso di Piazza Calamatta. Ringrazio soprattutto la dipendente Livia D’Avenia, la quale si è spesa completamente, dimostrando così anche quanto l’Ente sia in grado di offrire spesso un alto livello di preparazione e competenze specifiche, e Maria Letizia Beneduce, che in tempi da record ha allestito un bell’evento musicale, il quale ha permesso alle telecamere di riprendere la Cittadella della Musica in tutto il suo splendore. I ringraziamenti vanno anche agli operatori del mercato, che hanno offerto a Osvaldo Bevilacqua un affascinante spaccato della parte più viva e colorata della quotidianità di Civitavecchia, e alla Pro Loco, che ha aperto le porte delle splendide Terme Taurine. Così come alla guida Sara Panico, da sempre impegnata nella valorizzazione del territorio, vanno i miei complimenti per aver saputo raccontare la città con spigliatezza e grande allegria.”
L’Assessore di dice inoltre soddisfatto per la visita della troupe della Rai all’Istituto Alberghiero, “uno dei fiori all’occhiello dell’offerta formativa cittadina – aggiunge – grazie anche al grande lavoro fatto dalla Dirigente Stefania Tinti, dalla professoressa Paola Alessandroni e da tutto il corpo docenti. Infine un grazie anche alla nostra concittadina Kumiko Yoshii, quest’ultima scelta come membro della giuria, che ha reso veramente onore alla nostra città. Sono certo – conclude l’Assessore – che il 2 aprile avremo tutti modo di vedere una splendida puntata, come lo stesso Bevilacqua ha avuto modo di dirmi, la quale saprà promuovere l’immagine della città.”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY