“Sull’acqua i 5 stelle non riescono ad uscire dal blog”

0
159

CIVITAVECCHIA – “L’operazione esclusivamente mediatica di negare l’evidenza dei fatti smentendo la grave carenza di acqua è la prova che i Cinquestelle non riescono a uscire da questo blog. Nel mondo reale, anche questo weekend i rubinetti di moltissime case sono rimasti a secco”. A parlare sono la Segreteria e il Gruppo consiliare del Pd che tornano ad attaccare l’Amminstrazione Cinque Stelle sulla gestione del servizio idrico.
“Nel mondo reale infatti – proseguono dal Pd – mancano i milioni di litri al giorno che l’Oriolo ‘interrotto’ disperde nei fossi, perché solo a giugno l’Amministrazione, malgrado fosse stata messa sull’avviso dall’opposizione, ha deciso di iniziare le riparazioni ancora in pieno svolgimento e senza una previsione di ‘fine lavori’. Il ritardo dell’Oriolo ha messo in ginocchio la città, ma Sindaco e Assessore non vogliono riconoscere le proprie responsabilità. Così, l’emergenza non viene minimamente gestita, ai cittadini non viene data nessuna informativa e non vengono richieste autobotti né alla protezione Civile né alla Prefettura. In tutto questo l’Assessore ai Lavori Pubblici, responsabile del settore, non parla e lascia che ad occuparsi ‘a parole’ della questione sia il presidente della Commissione che non ha poteri amministrativi né di intervento diretto, perché è un organo di proposta e di programmazione, ma non di governo. Il Sindaco e l’assessore-che-non-c’è continuano così ad eludere le proprie responsabilità schierati ad oltranza su una tesi ‘negazionista’ oltraggiosa per i cittadini e per disagi che continuano a sopportare”.
“Il Pd – concludono dai Democrat – che non ha mai mancato di denunciare questo grave stato di cose, si vedrà costretto a chiedere l’intervento diretto della Prefettura nell’emergenza idrica, denunciando le istituzioni che mostrano tanto cinismo e disprezzo verso i disagi sopportati dai cittadini”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY