Bacheca a Paliotta: “Il Sindaco metropolitano ha penalizzato il nostro territorio”

0
193

LADISPOLI – “L’area nord della Città Metropolitana di Roma è rimasta esclusa dal “Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana”, bando con il quale il Consiglio dei Ministri destinava 40 milioni di euro alla Città Metropolitana di Roma Capitale”. A dichiararlo sono i Sindaci di Santa Marinella e Ladispoli, Roberto Bacheca e Crescenzo Paliotta, e il Consigliere Metropolitano Federico Ascani.

A firma del Sindaco Raggi, spiegano, gli uffici dell’Ente corrispondente alla ex Provincia di Roma hanno elaborato e presentato un progetto complessivo che, nonostante potesse essere concepito per contemplare i progetti dei tanti Comuni dell’Area Metropolitana (con una logica estensiva della partecipazione e premiando interventi più contenuti), venendo incontro alle loro esigenze di riqualificazione urbana, ha visto invece gran parte del budget destinato al Comune di Roma, con una piccola integrazione relativa ai progetti di soli 7 Comuni, per lo più periferici rispetto alla Capitale (Monterotondo, Fiumicino, Fonte Nuova, Tivoli, Guidonia, Pomezia e Anguillara).

“Il nostro territorio è stato totalmente escluso dal progetto ed ha perso un importante occasione di sviluppo, specialmente in un momento in cui si ha un bisogno fortissimo di risorse extracomunali per realizzare le opere pubbliche – dichiarano Bacheca, Paliotta e Ascani – Rileviamo con molto rammarico che l’On.Virginia Raggi e il suo staff abbiano operato senza attivare alcuna dialettica politica con i rappresentanti istituzionali dell’Ente (esautorando di fatto i Consiglieri Metropolitani dal loro ruolo di indirizzo) ed abbiano seguito una logica ‘romanocentrica’, dimenticando di indossare, in quest’occasione, le vesti di Sindaco Metropolitano e di avere la possibilità di premiare, in maniera più equa e distribuita, gli sforzi progettuali e le istanze di sviluppo dei tanti Comuni dell’Area. Ricordiamo ai cittadini le proposte che non sono state recepite e che non potranno, pertanto, essere realizzate con il contributo ministeriale: ‘Castrum Novum – Intervento di valorizzazione dell’area, con la realizzazione di un Parco Archeologico’ (Santa Marinella); Progetto di riqualificazione delle aree urbane dei giardini centrali di via Odescalchi (Ladispoli)”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY