Rigori fatali alla Snc, gara1 è della Vis Nova

646

CIVITAVECCHIA – Snc battuta in casa in gara 1 dei play off dalla Vis Nova, che si conferma formazione tradizionalmente ostica per i rossocelesti, battuti sabato sera al PalaGalli per 15-14 al termine dei tiri dal dischetto, dopo che le quattro frazioni erano terminate sul 9-9 (3-4, 2-1, 2-2 e 2-2 i parziali). Match equilibratissimo, come prevedibile, quello andato in scena nella piscina civitavecchiese, con ripetuti sorpassi e controsorpassi. Ma gli uomini di Pagliarini, apparsi meno spumeggianti del solito e piuttosto imprecisi in fase di attacco e nelle superiorità numeriche, hanno commesso il grave di errore di non riuscire ad amministrare il doppio vantaggio (9-7) accumulato nell’ultimo quatro, consentendo la rimonta capitolina che li ha obbligati poi alla lotteria dai cinque metri. E qui gli errori di Simeoni, Zanetic e Rinaldi si sono rivelati fatali. Mercoledì al Foro Italico gara 2 dei play-off, con l’Enel obbligata a vincere per poter poi giocarsi il tutto per tutto nell’eventuale bella.

Il tabellino

Civitavecchia: Visciola, Simeoni 2, Iula, Chiarelli, Rinaldi, Zimonijc 1, Castello 1, Zanetic 4 (1 rig.), Romiti 1, Foschi, Muneroni, Pimpinelli, Pucci. All. Pagliarini.
Roma Vis Nova: Bonito, Pappacena 2, Murro 1, Ferraro, Miskovic 2, Briganti 2, Spinelli, Innocenzi, Vitola, Manzo, Priori, Cuccovillo 2 (1 rig.), Serrentino. All. Ciocchetti.
Arbitri: Luca Bianco e Daniele Bianco.
Note: parziali 3-4, 2-1, 2-2, 2-2. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Civitavecchia 3/8 + due rigori di cui uno fallito (palo) da Rinaldi nel terzo tempo, Vis Nova 2/3 + un rigore. Spettatori 1.000 circa.
Sequenza dei tiri di rigore: Zanetic (C) gol, Pappacena (VN) gol, Foschi (C) gol, Innocenzi (VN) gol, Rinaldi (C) gol, Cuccovillo (VN) parato, Simeoni (C) parato, Briganti (VN) gol, Castello (C) gol, Ferraro (VN) gol, Zanetic (C) parato, Pappacena (VN) parato, Foschi (C) gol, Innocenzi (VN) gol, Rinaldi (C) parato, Cuccovillo (VN) gol.