All’Istituto “Cardarelli” di Tarquinia le lezioni non si fermano

436

TARQUINIA – A causa della prevenzione per il Covid-19 le scuole sono chiuse, ma all’Istituto Vincenzo Cardarelli di Tarquinia le lezioni non si fermano e la formazione continuerà, almeno fino alla riapertura della scuola, a distanza. Da giovedì la dirigente Laura Piroli e i docenti stanno lavorando senza sosta mattina e pomeriggio per permettere che questo fermo, doveroso, non significhi fermare la formazione ed il contatto tra docenti e studenti.

“Stiamo lavorando da giovedì senza sosta – riferisce la Dirigente scolastica Laura Piroli – e grazie alle diverse professionalità e competenze che ha la nostra scuola abbiamo già messo in opera una piattaforma e attuato la formazione a distanza per i docenti, che proprio stamani (6 febbraio) si sono registrati ed hanno partecipato e acquisito le informazioni necessarie per il suo utilizzo. Non dobbiamo fermarci.La preparazione e la formazione dei nostri studenti è al primo posto. Noi siamo pronti e altrettanto, sono sicura, lo saranno i nostri studenti a seguirci responsabilmente in questo peculiare percorso, nessuno deve pensare di essere in vacanza”.

“A partire da lunedì 09/03/2020 i docenti inizieranno a programmare delle attività didattiche on line utilizzando alcuni strumenti informatici. – continua la Dirigente scolastica Piroli – Gli studenti sono tenuti a seguire le attività organizzate dai docenti, ognuno secondo la scansione disciplinare prevista, ben sapendo che non è possibile svolgere tutte le ore curricolari di ogni giornata. Gli studenti potranno essere contattati dai docenti in diverse forme e chiamati a svolgere attività didattiche in diretta (videolezioni, chat) o in differita (condivisione di materiali, assegnazione di esercizi). Tutte le attività saranno annotate sul registro elettronico. Si invita, quindi, a controllare il registro elettronico quotidianamente, anche più volte durante la giornata per verificare avvisi o indicazioni sulle attività programmate dai singoli docenti”.

La scuola ha attivato la piattaforma “G suite for Edu” e sta provvedendo ad inserire tutte le classi dell’Istituto assegnando ad ogni studente un account personale come ad esempiom.rossi@istitutocardarelli.it con relativa password. La piattaforma consente ad ogni docente di creare e organizzare l’attività didattica della propria classe, attraverso la condivisione di materiali, la possibilità di assegnare compiti, far svolgere prove ed effettuare videolezioni.

“Invito i genitori a leggere la circolare che abbiamo prodotto e pubblicato sul registro elettronico e ad aiutarci affinché i ragazzi da casa seguano le lezioni e le indicazioni degli insegnanti. Buon lavoro a tutti”, conclude la Dirigente Piroli.