Restauro di Torre Flavia, via libera della Soprintendenza

0
434

Torre FlaviaLADISPOLI – A Ladispoli via libera della Soprintendenza all’Etruria Meridionale per il restauro storico di Torre Flavia, l’antica torre di guardia simbolo della città balneare.
“Il progetto  – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Emanuele Cagiola – auto-rizzato dalla Soprintendenza e precedentemente approvato dalla Giunta, è stato realizzato dall’architetto Enza Evangelista e prevede il consolidamento statico e la messa in sicurezza dell’intera struttura. Più in particolare si tratta di un restauro storico, cioè di una ricostruzione fedele ti tutta la torre utilizzando materiali d’epoca. All’interno del monumento è previsto inoltre un percorso museale. Il costo totale del restauro si aggira sul milione di euro”.
“Il problema adesso –  ha detto il sindaco Crescenzo Paliotta – sarà reperire i fondi necessari. Una soluzione potrebbe essere quella di coinvolgere nel restauro di Torre Flavia la società che si occuperà della realizzazione del porticciolo turi-stico”.
Inoltre il monumento a seguito delle violente mareggiate ha subito moltissimi danni e all’inizio dell’anno alcune parti della muratura sono crollate.
“Per fronteggiare questa emergenza – ha proseguito Paliotta – sono stati effettuati nell’area di Torre Flavia alcuni interventi di ripristino in somma urgenza delle barriere soffolte esistenti antistanti la Torre stessa al fine di preservare il bene monumentale già dichiarato di interesse pubblico. ”.

NO COMMENTS