Scadenza luci votive 2020 prorogata al 30 aprile

268

CIVITAVECCHIA – Civitavecchia Servizi Pubblici informa che, al fine di evitare affollamenti presso gli uffici del Cimitero “vecchio”, deputati alla riscossione del canone delle luci votive per l’anno 2020, che la società ha disposto il prolungamento della scadenza di pagamento al 30 aprile 2020.
Allo stesso modo, vista la particolare situazione che attraversa il Paese, la CSP invita gli utenti a favorire il pagamento di quanto dovuto, utilizzando i metodi alternativi al pagamento alla Cassa.
Più in particolare, è possibile effettuare il pagamento anche attraverso:
• versamento sul Conto Corrente Postale n. 1039882020, intestato alla Civitavecchia Servizi Pubblici srl, indicando nella causale: “Luce Votiva anno 2020 ed il NOME DEL DEFUNTO”;
• bonifico bancario attraverso IBAN: IT63J0760103200001039882020, conto corrente n. 001039882020, intestato a Civitavecchia Servizi Pubblici srl, “Luce Votiva anno 2020, il NOME DEL DEFUNTO e l’anno del decesso”.

In questi casi, si invitano i Sig,ri Utenti ad inviare copia del pagamento:
• alla mail: servizicimiteriali@civitavecchiaservizipubblici.it;
• al fax: 0766 581262.

Gli uffici cimiteriali si trovano in Via Aurelia Nord, 2 a Civitavecchia (all’interno del cimitero monumentale) e saranno a disposizione degli utenti dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00 e dalle ore 13:00 alle ore 14:00.

Gli addetti di CSP srl saranno comunque a disposizioni dei Sig.ri utenti ai recapiti telefonici: 0766 390036-23197. Tutte le informazioni sono comunque disponibili sul sito www.civitavecchiaservizipubblici.it, nel quale vengono indicate anche tutte le tariffe vigenti per il 2020.