Giubileo, Barbani: “Inspiegabile che si dimentichi di Civitavecchia”

0
504

CIVITAVECCHIA – “Come membro della commissione speciale sul Giubileo sono a dir poco sbalordito e sorpreso che la nostra città è stata completamente dimenticata come sito d’interesse per l’anno Santo. È per questo che la commissione speciale all’unanimità ha stilato un documento per far si che questa decisione alquanto bizzarra sia rivista dagli organi competenti, mi riferisco a Regione, Prefettura e Commissario”. Lo dichiara il Consigliere comunale Cinque Stelle Claudio Barbani.
“La nostra città – prosegue – subisce già dei danni in tema di inquinamento e viabilità, che inevitabilmente avrà un aumento di traffico sia all’interno del porto che in città, visti gli arrivi dei pellegrini a cui dovremo dare accoglienza e servizi. I fondi regionali in tema di sanità sono stati destinati ad altri siti, ora apprendiamo che anche Trenitalia ha progetti in ballo ma non per la nostra stazione ferroviaria, che avrebbe bisogno di un restyling, di un ampliamento della biglietteria e di un aumento almeno dei vagoni per non portare disagio ai pendolari. Senza considerare che dopo gli ultimi attacchi terroristici di Parigi, la nostra città, ed in particolare il porto, è automaticamente diventato un sito da controllare con particolare attenzione”.
“È quindi opportuno – conclude Barbani – rivedere questa decisione di escludere Civitavecchia, e come rappresentante delle istituzioni ritengo sia necessario intervenire per garantire servizi adeguati per l’accoglienza, garantendo un decoro urbano adeguato,ma soprattutto come cittadino vorrei delle spiegazioni in merito a questa inspiegabile esclusione”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY