“Cosa ne pensa Cozzolino delle parole di Fico sull’acqua pubblica?”

0
288

CIVITAVECCHIA – Apprendendo dai telematici locali la presenza del Sindaco Antonio Cozzolino alla kermesse del Movimento 5 Stelle che si è tenuta questo fine settimana a Roma e, avendo ascoltato il discorso tenuto sabato dal Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, sono qui a porgere alcune domande al nostro Sindaco. Del discorso di questo fine settimana del Presidente della Camera mi ha colpito molto il passaggio relativo all’acqua pubblica. Citando le parole di Fico, “l’acqua è un bene comune inalienabile sul quale non si può fare in alcun modo profitto”, continuando poi con l’affermazione che la lotta all’acqua pubblica è una battaglia soprattutto culturale di giustizia comune e, per tale motivo, il M5S si impegnerà affinché tale diritto resti di gestione dello stato. Ecco, ascoltate queste parole ampiamente condivisibili ed essendo venuto a conoscenza della presenza del Sindaco all’evento, vorrei chiedergli cosa pensa delle parole del suo esponente politico nazionale in virtù del fatto che, per sanare il bilancio comunale, dopo aver promesso battaglie a livello locale per mantenere l’acqua pubblica, ha affidato frettolosamente il servizio ad Acea, andando contro quindi le linee del suo movimento a livello nazionale, passaggio effettuato senza neanche permettere un iniziale affiancamento dei tecnici Acea con gli esperti operai comunali i quali conoscono tutte le criticità del nostro complesso sistema idrico, causando di conseguenza alla città tutte le problematiche affrontate questa estate. Spero in una risposta sincera e concreta.

Germano FerriSegretario PD Civitavecchia

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY