La Juniores CPC di calcio a 5 vince e ora aspetta la capolista

0
211

CIVITAVECCHIA – Match caratterizzato dall’enorme mole di gioco quello disputato dai ragazzi della Termini, con almeno una decina di palle gol respinte da Barone, con il 6 a 3 finale sulla Nuova Cairate che non dà pienamente giustizia per quanto fatto.

Tegola sul fronte infortuni e squalifiche in previsione del big match di venerdì prossimo con il Monteverde. Si fa male Bouzidi alla fine della seconda frazione, colpo ad una coscia in uno scontro di gioco che lo ha costretto ad uscire anzitempo, in più un cartellino giallo inflitto a Fiorentini gli costerà una giornata di stop per accumulo di cartellini. Sugli scudi Terzini e Pizzardi per intensità e costanza di gioco nel momento buio della gara, così come Santaniello, Fiorentini e Bouzidi autori, oltre che delle marcature, anche di quel salto tecnico necessario e richiesto dalla Termini nel momento di maggiore difficoltà.

Partenza shock per i ragazzi della CPC2005 che tessono si trame a piacere ma senza arrivare pericolosamente al tiro. Dietro si balla troppo e in due minuti la Cairate, nelle uniche due occasioni capitate, va avanti di due reti. Gol segnati al 5? e 6? e che portano la firma di Trentini e Gheorgita, con la complicità involontaria di Incorvaia che tenta in entrambi i casi la respinta ad effetto, lasciando però campo agli avanti della Cairate. Subentra Pizzardi al posto di Incorvaia e si sistema davanti a Baric come ultimo uomo a copertura e primo a impostare. Cambia il modo d’approccio con la squadra che ripetutamente arriva alla conclusione, trovando però fino ai minuti finali della prima frazione un Barone in evidente stato di grazia. La CPC2005 dimezza a cinque dalla fine con Pizzardi che sfrutta a dovere un’incursione di Fiorentini dalla sinistra e pareggia poco dopo con Bouzidi abile a sfruttare l’assist di capitan Santaniello. Si va a riposo così.

Secondo tempo sempre in mano ai portuali che ripetutamente vanno al tiro ma che trovano sempre un Barone pronto a respingere l’impossibile. Al dodicesimo sale in cattedra Terzini che prima va a colpire il palo, dopo l’ennesima respinta di Barone, e poi insacca di testa, cinque minuti dopo, il gol del tre a due. La Cairate gioca solo palla lunga creando pochi pericoli a Baric, ma è abile su calcio da fermo a riagguantare il pari con Di Marcello, complice anche un Baric che mette male la barriera e lascia un’autostrada davanti al giocatore ospite. Barone impeccabile fino a quel momento cede ai colpi degli avanti della Termini, e Santaniello prima a sorpresa su un calcio da fermo e poi con una staffilata a mezza altezza porta il parziale sul cinque a tre. A tempo quasi scaduto Fiorentini legittima l’ottima prestazione di oggi con la marcatura che vale il sei a tre finale.

Il tabellino

CPC2005-Moda Termini: Baric Incorvaia Nostro Santaniello Pizzardi Terzini Fiorentini Bouzidi Angeloni Provaroni. Allenatore: R. Termini.
Nuova Cairate: Aleks Di Marcello Boni Mercurio Gheorghita Trentini Barone. Allenatore: B. Pjolla.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY