Cerveteri, una settimana di iniziative dedicate alle Donne

0
233
CERVETERI – “Questa settimana a Cerveteri proporremo grazie alla collaborazione di alcune realtà culturali della nostra città un ricco programma di iniziative aperte a tutta la famiglia. Letture e proiezioni di film su un tema purtroppo drammaticamente attuale come quello della violenza di genere. Tre appuntamenti per riflettere, discutere e conoscere un argomento così delicato della condizione della Donna nella società attuale, ma anche sul suo importantissimo ruolo nella storia, nell’arte e nel sociale”. Così, l’Assessora alle Politiche culturali Francesca Pulcini presenta il ricco programma promosso insieme al Comitato locale di Se Non Ora Quando e l’Associazione Culturale Margot Theatre.
Martedì 14 febbraio, come in tutto il mondo, torna anche a Cerveteri il “One Billion Rising”, la più grande manifestazione di massa che ha portato oltre un miliardo di persone a danzare e manifestare la volontà di cambiamento per riaffermare i diritti della Donna.
Per l’occasione, le attiviste di Se Non Ora Quando Cerveteri propongono “Il Cinema delle Donne”, un’occasione per discutere e riflettere sulla condizione femminile nel resto del mondo e nella società. Quest’anno, l’Associazione propone la proiezione di 7 minuti, un film italiano del 2016 diretto da Michele Placido. L’iniziativa si svolgerà nei locali di Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria a Cerveteri, a partire dalle ore 17.30 L’ingresso è gratuito.
Mercoledì terzo incontro con il Progetto Donna, organizzato dall’Associazione Margot Theatre.
Attraverso letture di brani e racconti si parlerà di Virginia Woolf, considerata come una delle principali figure della letteratura del XX secolo attivamente impegnata nella lotta per la parità di diritti tra i due sessi; fu, assieme al marito, militante del fabianesimo. Nel periodo fra le due guerre fu membro del Bloomsbury Group e figura di rilievo nell’ambiente letterario londinese. Quarto e ultimo appuntamento con le letture del Progetto Donna, mercoledì 22 febbraio, quando si racconteranno le gesta di Rosa Parks, attivista statunitense figura-simbolo del movimento per i diritti civili, famosa per aver rifiutato nel 1955 di cedere il posto su un autobus a un bianco, dando così origine al boicottaggio degli autobus a Montgomery.
Le iniziative avranno inizio alle ore 21.00 e si svolgeranno nell’Aula Consiliare del Granarone. L’ingresso è gratuito.
Venerdì nuovo appuntamento di ‘Letture al femminile’ organizzate dal comitato di Cerveteri di Se Non Ora Quando. Una serata di emozioni e condivisione, cultura e piacevolezza: la lettura condivisa è un piacere dell’anima e della mente, un modo nuovo di confrontarsi e relazionarsi. Tutti i venerdì, dalle ore 19.00 alle ore 21.00 a Case Grifoni in Piazza Santa Maria, si svolgeranno letture al femminile ad alta voce. Un modo per condividere e conoscere. Ingresso gratuito.

 

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY