Tempo di Olimpiadi della Fisica e della Matematica al “Liceo Galilei”

0
286

CIVITAVECCHIA – Dopo le selezioni interne degli scorsi mesi, entra nel vivo la Fase esterna delle Olimpiadi nazionali della Fisica: nella giornata di ieri, martedì 16 febbraio, infatti, gli Studenti Emanuele Cracolici ( VA); Edoardo Rochi, Alessio Lucianatelli, Azzura Meo (IVC) e Francesco De Marco (IIIA) si sono recati all’università degli Studi di Roma “La Sapienza” presso la Facoltà di Fisica per svolgere una prova, piuttosto articolata e complessa, della durata di 4 ore. Con loro la professoressa Ileana Pietranera , che ha coadiuvato il referente Professor Emanuele Gransinigh nel coordinamento e nella fase esecutiva delle Gare.
Quest’oggi, invece, è stato il turno delle Olimpiadi della Matematica: stavolta presso l’Università di Roma Tre; gli alunni partecipanti, che hanno brillantemente sostenuto le prove di istituto e sono stati quindi selezionati dall’Università per la partecipazione alla fase successiva, sono: Alessia Fusco (IIB); Leonardo Menchini (II C); il triennio del Galilei sarà invece rappresentato da Francesco De Marco (IIIA) e Andrea Cavalleri (IIIB).
ln questa occasione, il Professor Gransinigh si premurerà di accompagnare la delegazione, coadiuvando in tal modo la Referente delle Olimpiadi della Matematica, Professoressa Ileana Pietranera.
La fase successiva (la finale nazionale) sarà sostenuta dagli Studenti che supereranno la fase interregionale.
“La promozione delle eccellenze – dichiara la Dirigente Maria Zeno – è un nostro preciso impegno, coltivato nel corso degli anni soprattutto, ma non solo, nel settore logico-fisico e matematico”. A tale proposito, la Dirigente ricorda un altro prestigioso appuntamento: i Giochi Internazionali della Matematica dell’Università “Bocconi” di Milano , per i quali il Galilei è da oltre un decennio Scuola Polo per una vasta zona, da Roma nord a Viterbo; la fase semifinale si disputerà il 12 marzo presso il Galilei”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY