Pamela Prati star del Nuovo Gassman

0
423

CIVITAVECCHIA – La stagione del Nuovo Sala Gassman si avvia a conclusione, ma non prima di aver ospitato una star d’eccezione: Pamela Prati. Lo scorso weekend infatti è stata la star di punta di “…mancava solo il titolo”, spettacolo scritto, diretto e interpretato da Ilenia Costanza.

I protagonisti sono Camilla e Roberto: una coppia di lunga data che dopo il matrimonio e un figlio si ritrova stanca di amarsi. Dopo l’ennesima notte senza passione, Camilla piomba in un sogno misterioso, in cui i due assistenti dell’evanescente personaggio interpretato dalla Prati la aiutano a ritrovare l’affinità di coppia. Il personaggio senza nome di Pamela Prati è un po’ la fata madrina di Camilla, che le insegna come amare se stessa per poter amare di nuovo anche Roberto, suo marito, e a lasciarsi alle spalle le piccole cose non dette che si sono frapposte tra loro. In un viaggio a ritroso che va dalla proposta di matrimonio, alla partenza del figlio, dalla gravidanza ai sogni abbandonati, Camilla e Roberto capiscono i propri errori e ritrovano la passione.

Ambientato in un onirico centro “estetico”, lo spettacolo vede all’opera i due assistenti della “proprietaria”, interpretati da Enzo Piscopo e Rossana Colace, che tentano in tutti i modi di tirare fuori la Camilla repressa e arrabbiata, che per anni ha finto che tutto andasse bene.

“Non volevo scrivere una commedia”, ammette la regista, “volevo solo raccontare una verità”. E infatti, nonostante gli spunti comici, Ilenia Costanza ci racconta la storia della gran parte delle lunghe relazioni, oppresse dalla vita quotidiana. Lo spettacolo non è solo il viaggio di Camilla e Roberto, è il viaggio che ogni coppia presente fra il pubblico ha affrontato e affronterà, dovendo solo ritrovare la forza e il tempo di amarsi. Lo spettacolo ci ricorda che l’amore c’è, c’è ancora e ci sarà sempre, e che tornati a casa dovremo solo trovare il modo di farlo uscire fuori di nuovo. Quando il sipario si chiude quindi non è la storia di Camilla e Roberto quella che ricordiamo, è la nostra. “…mancava solo il titolo” è una sorta di terapia di coppia inaspettata, che ci porta a riflettere sulle nostre scelte di coppia e a ritrovare la passione.

Dopo la splendida Pamela Prati manca solo un ultimo appuntamento al Sala Gassman: la prossima settima l’ultimo spettacolo “Una dona per Adamo”, scritto e diretto da Claudio Gnomus.

Lorenzo Piroli

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY