Lezione di musica al “Galilei” nel ricordo di Alessandro Dimito

0
255

CIVITAVECCHIA – Si è svolta nei giorni scorsi una lezione fuori programma presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico Galileo Galilei, che ha visto l’esibizione di alcuni docenti dell’Unione Musicale Civitavecchiese che avvieranno dei corsi riservati agli studenti dell’Istituto, grazie ad una convenzione stipulata l’anno scorso con la dirigente, Professoressa Maria Zeno.
Tantissimi gli studenti del Galilei presenti, che hanno seguito con grande partecipazione ed interesse la dimostrazione svolta dai musicisti del settore moderno pop-jazz della storica scuola di via Bramante. Tiziano Leonardi al pianoforte, Anthony Caruana alla chitarra elettrica, Alessio Bonucci alla batteria hanno dato vita ad un concerto con alcune improvvisazioni che hanno entusiasmato i ragazzi delle varie classi. A seguire anche l’esibizione di alcuni studenti dello stesso Liceo, componenti la Band Quicksand, capitanati dall’ex alunno del Liceo Galilei Francesco Di Iorio. L’iniziativa è nata grazie all’impegno della dirigente scolastica Professoressa Maria Zeno, della Professoressa Nadia Ceccarelli e della Presidente dell’Unione Musicale Rita Busato e consentirà agli studenti di avvicinarsi alla musica, o perfezionarne la conoscenza, a condizioni particolarmente vantaggiose. L’incontro-concerto ha avuto momenti di grande emozione quando è stato ricordato il giovane musicista Alessandro Dimito, scomparso recentemente, con cui lo stesso Leonardi ha condiviso un percorso musicale, in particolare con l’esperienza della Band HelloSocrate. La famiglia di Alessandro, rappresentata per l’occasione dalla zia, Professoressa Antonella Dimito, ha donato al Liceo vari strumenti musicali appartenuti al giovane e che ora arricchiscono l’Aula Musicale del Liceo dedicata proprio ad Alessandro.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY