Ladispoli. Immancabile “Festa dell’Albero” all’Ilaria Alpi

0
225

LADISPOLI – Come da tradizione, anche quest’anno gli alunni della classe IV B e I B di scuola primaria, insieme alla classe I C della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Ilaria Alpi di Ladispoli, il 1° dicembre hanno animato con le insegnanti, i genitori ed i nonni la Festa dell’Albero organizzata da Scuolambiente nei giardini di via Atene. La Presidente Beatrice Cantieri ha donato, grazie allo sponsor Top Garden di Cerveteri, un giovane olivo che terrà compagnia a Carletto, un solitario olivetto che Beatrice, tre anni fa, ha fatto piantare agli stessi alunni che ora frequentano la IV B. Rosario Sasso, presente alla manifestazione, ha riferito la sua esperienza di cittadino che, insieme ad altri volontari, dedica il suo tempo libero alla cura di due giardini pubblici di Ladispoli, con autentica passione ed amore per la natura e per il verde condiviso. Al termine del suo intervento ha regalato due alberelli, un Carrubo e un Solanum, ai bambini.
Anche Ciro Donini ha parlato della sua coltura di piante varie, invitando i bambini a visitare i suoi originali orti dove vengono coltivati cereali e piante antiche dal fratello Basilio, agronomo Ricercatore ENEA ed esperto FAO, grande appassionato della natura.
Nei vari interventi è stata evidenziata l’importanza del rispetto degli alberi e della necessità di piantarne sempre di più e non solamente durante il giorno della Festa, ma in ogni momento dell’anno; soprattutto è stato chiesto ai bambini di conoscere e scoprire la valenza degli alberi e delle piante sul nostro pianeta…e in questo loro hanno dimostrato un grande impegno, effettuando ricerche sull’argomento e approfondimenti a scuola, realizzando spontaneamente poesie personali e di classe e canti sugli alberi che hanno mostrato durante la manifestazione diventando i veri protagonisti della Festa dedicata agli alberi. Soprattutto hanno dimostrato di aver capito l’importanza degli amici alberi che dobbiamo ringraziare, rispettare e proteggere per i tanti doni che ci offrono… e con grande piacere, continueranno sempre di più a conoscere e diffondere i principi di una sana ecologia. Oggi tutti insieme abbiamo voluto diffondere il nostro messaggio di amore per la Natura, il rispetto che le si deve portare e la sua difesa a partire dal suolo.
Paolo Gennari, fotografo ufficiale, come Scuolambiente ha consegnato gli attestati della Festa dell’Albero 2016 alle classi coinvolte.
Al termine della manifestazione sono stati donati agli ospiti degli alberelli in cartoncino contenente una poesia scritta dagli alunni con il loro messaggio di speranza di vivere in un Mondo migliore.
“Ringraziamo Alessandra Geronzi – afferma la Maestra Lina – che ci ha dato l’opportunità di vivere questo giardino reso ancor più bello dai murales realizzati da un’artista volontaria, la Maestra d’Arte Alessandra Eusebio, tutti i partecipanti, le Associazioni che ci sostengono in questo cammino ecologico… E che altro dire? Unitevi a noi nel mantenere e vivere i nostri spazi verdi così preziosi!”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY