Cerveteri. “Chi è il genio che si è inventato quel parcheggio?”

0
349

CERVETERI – “Vorremmo conoscere il mago della risata che si è ‘inventato’ un parcheggio ad orario, solo 1 ora!, sul lato del liceo ‘Mattei’ che si affaccia sulla COOP, mettendo così in difficoltà gli insegnanti ed il personale scolastico”. La domanda arriva da Unità democratica Pd Cerveteri, increduli di fronte alla “novità” nella sosta a pagamento emersa in questi giorni all’esterno del popolato istituto. “Ve li immaginate gli insegnanti interrompere la lezione perché devono andare a spostare il disco orario onde evitare una multa? – si interrogano ancora – O forse la ‘mente geniale’ ha voluto superare se stessa in creatività e malizia, curiosa di vedere se i cittadini capiscono che il parcheggio orario è per i clienti COOP ed il parcheggio del supermercato è per gli insegnanti ed il personale scolastico? A parte l’ironia dovuta per una situazione talmente paradossale, siamo vicini agli insegnanti ed al personale scolastico e faremo tutto il possibile perché venga risolta immediatamente questa incresciosa situazione. Al momento suggeriamo una sorta di “passi” da consegnare ad insegnanti e personale scolastico da esibire sul cruscotto. Potranno così evitare di incorrere nelle multe”.
All’Amministrazione – concludono da Unità democratica – infine suggeriamo di rivolgersi a professionisti seri e non ai ‘maghi della risata’ anche se nella disperazione in cui versa la città una risata non fa poi tanto male”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY