Sanità Calabria: Giuseppe Quintavalle tra i nomi da scegliere

339

La regione Calabria sembra non trovare il suo commissario alla sanità. Dopo la grottesca serie di nomi non andati a buon fine, a seguito delle dimissioni di Cotticelli, sembrava che con Narciso Mostarda finalmente si fosse trovata la quadra e invece sembra che dal consiglio dei ministri sul suo nome sia uscito un nulla di fatto. Tra i tanti nomi che circolano in questo ore c’è quello di Giuseppe Quintavalle, direttore generale della Asl Roma 4 e commissario straordinario della Asl Roma 3. Come riporta il quotidiano secondopianonews.it quello di Quintavalle potrebbe essere un nome che mette “tutti d’accordo e ha tutte le carte in regola per poter amministrare la sanità in Calabria. Gradito anche al centro destra calabrese, perchè oltre alle qualità manageriali, è originario di Cosenza“.