Crematorio. “Via Carlevaro chiusa senza alcuna comunicazione ai cittadini”

402

CIVITAVECCHIA – Iniziati oggi i lavori di scavo per l’allaccio del crematorio alla rete del gas cittadina. E immediate sono arrivate le proteste dei Comitati contro la realizzazione del forno, dal momento che non sarebbe stata fornita debita informazione dei lavori in questione, con conseguenti disagi per i cittadini. “Via Rolando Carlevaro è stata interrotta senza la dovuta ordinanza comunale che obbligatoriamente si doveva apporre sul posto con debito anticipo – affermano – Non risulta apposto il cartello indicatore dei lavori in corso. Del fatto sono stati informati i vigili urbani per i dovuti accertamenti”.