Arriva “Tappami”, il copri-buca fai da te

442

CIVITAVECCHIA – Sta arrivando Tappami Civitavecchia, la sezione locale dell’Associazione che ha già preso piede a Roma.

Lo rende noto il suo responsabile Stefano Giannini, che fa sapere di aver già stata protocollato la richiesta al Comune per avere il permesso di coprire gratuitamente, col solo servizio dei volontari, le numerose buche sparse per la città che hanno già creato non pochi danni a persone e cose.

“Dopo le prime due buche coperte in zona San Gordiano – afferma Giannini – stanno già arrivando numerose richieste e segnalazioni, dando una scala di priorità, nei fine settimana ci adopereremo per lavorare tutte le richieste”.

Per le segnalazioni provvisoriamente si può usare Facebook o l’indirizzo gianstef@hotmail.it, a breve sarà disponibile una mail ufficiale.