Presentato il bando della Regione Lazio su lavoro e giovani

539

CERVETERI – “Torno subito” è il nome del bando pubblico con cui la Regione Lazio intende promuovere un piano di sviluppo occupazionale giovanile nel territorio. La presentazione di tale bando si terrà giovedì 13 marzo alle ore 11:00 presso l’Aula Magna della Facoltà di Architettura dell’Università Roma Tre. L’iniziativa è resa possibile grazie ai fondi provenienti dal Fondo Sociale Europeo e promossa dal Vicepresidente regionale Massimiliano Smeriglio, che ha anche le competenze di Assessore alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università; all’iniziativa sarà presente anche il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Gli studenti universitari e i laureati, tra i 18 e 35 anni, interessati a partecipare, dovranno presentare un progetto che coinvolga due partner: il primo localizzato fuori dal territorio della regione Lazio, il secondo all’interno del territorio regionale. Obiettivi dell’iniziativa sono acquisire conoscenze, competenze e abilità professionali e favorire l’approccio con il mondo del lavoro e il reimpiego delle competenze acquisite in altri contesti nella propria regione. Il bando inoltre, prevede un’indennità di frequenza pari ad Euro 400,00 per ogni partecipante. Il testo completo del bando “Avviso pubblico ‘Torno Subito’ Programma di interventi rivolto ai giovani. Presentazione della Proposta” è scaricabile dal sito internet della Regione Lazio, gli interessati possono presentare domanda entro mercoledì 16 aprile.
Parole di apprezzamento sono giunte anche dal Vicesindaco di Cerveteri Giuseppe Zito: “in un periodo di forte crisi ed instabilità economica come quello che stiamo attraversando, questa iniziativa per i giovani universitari e universitarie può rappresentare un’opportunità concreta per stimolare il rafforzamento della rete occupazionale nella Regione. La formazione può e deve essere un trampolino di accesso al mondo del lavoro.”