Ladispoli. “Perché il Comune non ha celebrato La Giornata della Memoria”?

640

LADISPOLI – “Perché Ladispoli non ha celebrato la Giornata della Memoria”? E’ quanto chiede al Sindaco Alessandro Grando il circolo cittadino del Partito Democratico.

Il 27 Gennaio si è celebrata in tutto il mondo la Giornata della Memoria, istituita dall’Assemblea Generale del’Onu il 1 Novembre 2005 durante la 42 ma Sessione plenaria – affermano dal Pd – Negli anni passati a Ladispoli si è sempre celebrata nell’Aula Consiliare con le Scuole e spesso con la presenza di sopravvissuti ai campi di concentramento e di sterminio che hanno portato la loro drammatica testimonianza. Si chiede al Sindaco di conoscere i motivi per i quali nel 2018 questa importante ricorrenza è stata completamente ignorata dalla sua Amministrazione”.