Porrello (M5S): Su Rocca Cencia aspettiamo risposte da gennaio

619

ROMA – Il consigliere regionale del M5S Devid Porrello, dopo aver appreso dell’interrogazione depositata dai consiglieri del M5S del Comune di Roma in merito all’impianto di Rocca Cencia ha dichiarato:

“Mi complimento con i portavoce del M5S Roma per l’interrogazione, spero che a loro vada meglio che a noi. L’8 gennaio abbiamo depositato un’interrogazione urgente a risposta scritta sull’impianto con cui si chiedeva maggiore chiarezza sulla tipologia e sulla destinazione dei rifiuti in uscita attraverso i codici CER e si richiedeva alla Giunta di verificare l’iter delle autorizzazioni rilasciate alla Co.La.Ri., soprattutto alla luce delle intercettazioni tra Civita e Cerroni pubblicate dalla stampa dove l’assessore a disposizione diceva al Supremo di non preoccuparsi. Il tempo della mafia dei rifiuti dovrebbe essere finito con gli arresti dell’inizio dell’anno, risposte alle nostre interrogazioni da parte degli organi competenti ci rassicurerebbero al riguardo, quasi quanto le dimissioni di Civita.”