“Privilegi qualunquemente onesti”

57

CIVITAVECCHIA – Lettera in Redazione da Lullo:

“Mi domando e dico:
ma è mai possibile che a distanza di quasi un mese dalla delibera del consiglio comunale che prevede il parcheggio gratis per i consiglieri comunali, nessuno o quasi abbia detto la sua?
Mi domando e dico: le file alla Caritas, alla Croce Rossa, le rapine da cento euro dai bangladini… e quelli che abbiamo votato Noi a rappresentarci in comune che perdono tempo a fare una delibera per risparmiare un euro o poco più!!!!
E VOI tutti zitti, facendo passare impunita una delibera vergognosa, fatta da gente senza vergogna, che oltre a fregarsene dei veri problemi della città, si arroga dei miseri privilegi alla faccia della cittadinanza tutta.
A mio parere ci stanno mancando di rispetto, fregandosene di tutti i problemi di noi cittadini.
Questo silenzio di tutti mi lascia pensare che da oggi in poi nessuno, e dico nessuno, potrà più lamentarsi della nostra amministrazione. Ce li meritiamo!!!!!”.

Lullo