“Dieci domande al Sig. Samuele Anselmo”

588

CIVITAVECCHIA – Spettabile Redazione,

vi prego di pubblicare le mie dieci domande al sig. Samuele Anselmo:

1 Ci può far sapere il suo titolo di studio?

2 E’ vero che alla fine degli anni ’90, lei ha avuto alcuni incarichi e consulenze dal sindaco di Civitavecchia Pietro Tidei?

3 E’ vero che lei, ai tempi in cui Moscherini era presidente dell’Autorità Portuale, era un suo stretto collaboratore?

4 E’ vero che nel 2005, è diventato addetto stampa dell’allora sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei?

5 E’ vero che a partire dal 2008, lei ha avviato una collaborazione con il consigliere provinciale Alvaro Balloni, che le ha fatto ottenere una collaborazione a Palazzo Valentini?

6 Cosa l’ha spinta ad abbandonare Balloni?

7 E’ vero che attualmente è uno degli addetti stampa del Comitato Tidei Sindaco?

8 Con quali competenze specifiche lei ha ottenuto tutti questi incarichi?

9 In caso di vittoria di Pietro Tidei, le è stato garantito qualche incarico all’interno della segreteria del (presunto) futuro sindaco?

10 I suoi molteplici cambi di schieramento politico sono motivati da ragioni politiche o da convenienze personali?

Francesco Gasparri