Volley. Attività C.Q.R per i rossoblu Quadraroli, Sandu e Silvestrini

CIVITAVECCHIA – Quando due storiche realtà pallavolistiche dell’Alto Lazio, come lo sono il Tuscania Volley e l’ASP Civitavecchia ben radicate nel territorio, ben conosciute e apprezzate ben oltre i confini regionali in virtù di una storia ultra cinquantennale e dei molteplici risultati raggiunti, decidono di unire le rispettive forze per avviare un progetto serio e scevro da personalismi, un progetto, quello denominato Etruria Volley, che ha un unico obiettivo prefissato, quello di mettere al centro dello stesso i giovani atleti e la loro crescita pallavolistica, ma anche umana, tale unione non può che dare buoni risultati che ripagano e danno conferma di come la strada intrapresa sia la migliore possibile per tutti i giovani del comprensorio che si avvicinano a questa meravigliosa disciplina scegliendo una delle due società unite nel progetto.

E con orgoglio le due società annunciano la fresca convocazione di Tommaso Quadraroli, Leonardo Sandu e Luca Silvestrini, su indicazione dei Selezionatori Regionali Matteo Antonucci e Stefano Vazzana, per partecipare all’Attività C.Q.R. volta a selezionare gli atleti in preparazione della Selezione Regionale.

Vale la pena sottolineare come tutti gli atleti convocati siano tesserati per società romane tranne un atleta proveniente dalla SSD Intent Sport di Zagarolo e i tre ragazzi sopra citati.