Vittoria all’ultimo respiro per gli Snipers

7

CIVITAVECCHIA – Successo last second per gli Snipers TECNOALT alla gara d’esordio in serie B. Dopo lo stop ai campionati si è infatti ripartiti con la serie cadetta italiana, grazie ai tamponi forniti gratuitamente da FISR ai club italiani di serie A e B. La prima squadra civitavecchiese fin qui aveva giocato solo la Coppa Italia, passando il turno, ma in campionato non era mai scesa in campo.

Al PalaMercuri sconfitto il Riccione per 2-1 (primo tempo 0-1) grazie ad una rimonta concretizzatasi negli ultimi minuti di gioco. Nel primo tempo gli Snipers sono spesso in avanti ma vengono puniti in contropiede da una precisa conclusione di un avanti avversario. Nonostante i numerosi tiri, la porta sembra stregata e si va all’intervallo sullo 0-1.
Nella ripresa i TECNOALT accelerano, più di cuore che di testa, e scoprono il fianco ad un paio di iniziative avversarie su cui è brava Pompanin a farsi trovare pronta. A 4′ dalla fine il pareggio di capitan Novelli e a 25” secondi dalla fine la rete del successo di Luca Tranquilli su un clamoroso svarione della difesa ospite.

“Tre punti che sicuramente fanno bene al morale della squadra – afferma il presidente giocatore Riccardo Valentini il nostro è un gruppo nuovo in cui i tanti giovani promettenti si dovranno amalgamare al nucleo del gruppo storico rimasto. Non abbiamo giocato bene, si è vista tanta ruggine e tanti errori banali, nel complesso tutti potevano dare qualcosa di più. Il Riccione è una squadra sicuramente non spettacolare ma molto concreta, ci hanno reso la vita difficile e dobbiamo ammettere che siamo stati fortunati nel finale. Abbiamo comunque vinto, e alla fine nelle gare ufficiali di campionato è la cosa che conta di più. Ora subito pronti alla sfida di domani contro i Castelli Romani (al PalaMercuri alle ore 15): ci aspetta un’altra partita tosta in cui saranno gli episodi a fare la differenza”.

Questi i giocatori scesi in campo: Eugenia Pompanin, Giulia Mollica, Gianmarco Novelli, Stefano Cocino, Riccardo Valentini, Michelangelo Tranquilli, Luca Tranquilli, Marco Stefani, Manlio Mandolfo, Laura Giannini, Davide Ceccotti, Alessandro De Fazi, Alessio Galli, Mattia Padovan, Davide Trotta. Allenatrice: Martina Gavazzi