Under 16 e 18 del Crc, tutti in campo…senza scampo!

21

CIVITAVECCHIA – Affilano le armi le Under 16 – 18 Fiammeoro/Crc, che questa settimana hanno disputato un’amichevole interna di rara sostanza. Aggressività, concentrazione e grinta, continua la marcia verso l’inizio della stagione 2020/2021, sotto l’occhio vigile dei coach.

Grazie ai protocolli attenti e scrupolosi applicati, dopo gli i “test sierologici” effettuati e risultati tutti negativi, si sono svolti le amichevoli interne al Gelsomini di Roma. Ambedue le amichevoli delle Under 16 e 18 hanno testato la voglia di ritornare a giocare il Rugby nel rettangolo di gioco. Nonostante siano tutti giocatori dello stesso team e che si allenano sempre insieme non ci sono stati sconti. Tutti in campo…senza scampo!
I rugbisti si sono impegnati ed hanno mostrato tutta la voglia di giocare, mettendo in mostra gioco, tattica, preparazione atletica con placcaggi, touche, mischie, ripartenze e tutto quello che porta al bel gioco del Rugby. Hanno disputato un’amichevole interna di grandissima intensità, davvero mai sperimentata prima. Ne sono uscite partite vere, con i ragazzi in campo a dettare il ritmo e con l’agonismo delle contendenti che non è mai venuto meno.

Terminate le partite, un bellissimo grande cerchio finale ha testimoniato anche legami importanti; non è facile vedere ragazzi, alcuni già uomini, che si abbracciano dentro e fuori dal campo come veri amici. Per loro è stato davvero bellissimo tornare a giocare assieme. Il risultato finale? Divertimento, sfottò e tanta voglia di giocare a Rugby aspettando il prossimo evento.