Superabile al Circolo tennis Dlf di Civitavecchia

349

Incontro preliminare nella città portuale tra il gruppo del presidente Sergio Fiorini e quello di Alfredo Boldorini

CIVITAVECCHIA – SuperAbile al circolo del tennis del Dopolavoro ferroviario. Dopo l’annuncio della Ettore Sacconi di Tarquinia, puntuale è arrivata la seconda fase della collaborazione. Insieme al presidente del circolo Sergio Fiorini una delegazione dell’associazione SuperAbile Viterbo è stata ricevuta per un incontro preliminare sui temi dell’inclusione, della disabilità e dello sport.

Ci conosciamo da pochissimo tempo – ha detto Sergio Fiorini – ma sul fronte degli obiettivi è come se avessi lavorato sempre insieme. In poco tempo abbiamo messo in piedi una buonissima intesa, tra l’altro, oggi allargata anche ad altre realtà associative di Civitavecchia, anch’esse entusiaste dell’iniziativa. Faremo sicuramente un ottimo lavoro”.

Ringraziamo il circolo del tennis, il presidente Sergio Fiorini per l’invito e gli altri amici presenti all’incontro – hanno puntualizzato Alfredo Boldorini, Gianni Legni e Fabio Coscia -. Siamo onorati di essere stati coinvolti in questo progetto, in una città come questa che conta una popolazione di 52mila abitanti, con all’attivo 150 associazioni, con una storia sportiva importante, dove vengono organizzate manifestazioni sportive di alto livello, in una location, quella portuale, fantastica”.