Snipers travolti dai Diavoli Vicenza

348

CIVITAVECCHIA – Sonora sconfitta per gli Snipers TecnoAlt nella terza giornata del campionato di serie A. I Diavoli Vicenza passano al PalaMercuri per 17-0 (5-0 il primo tempo).

I civitavecchiesi reggono bene all’inizio, nonostante l’evidente diversa caratura delle due squadre, e fino al 20′ il punteggio è fermo sul 2-0 con i locali anche pericolosi in un paio d’occasioni. Poi i berici, scesi a Civitavecchia al gran completo e con alcuni assi di pregevole valore, prendono il via e non c’è più storia. Di certo non erano i Diavoli Vicenza gli avversari contro cui fare i punti salvezza per i civitavecchiesi.

Coach Gavazzi (Civitavecchia): “Data la caratura degli avversari e la poca probabilità di fare punti ho preferito far ruotare tutti gli effettivi; fa male perdere con un divario del genere ma so che molti giocatori sabato hanno accumulato minuti preziosi nella massima serie, minuti che non sempre riuscirò a dargli nelle sfide dove l’imperativo è provare a vincere. La prestazione nel complesso non è da buttare, specie nel primo tempo: un cinico Vicenza ha punito ogni nostro errore in difesa, in fase offensiva ancora manca la velocità decisionale da massima serie”.