Sara Pontani 8^ ai Campionati italiani Cadetti

16

CIVITAVECCHIA – Chiusa l’emozionante esperienza dei Campionati italiani Cadetti a Forlì con l’8° posto di Sara Pontani, che è stata uno dei tasselli che hanno composto il mosaico dell’argento tricolore della squadra laziale.

Sara è titolare della rappresentativa regionale grazie alla conquista del doppio titolo di campionessa colto, sia sui 1000m che sui 2000m, due settimane or sono a Roma con il tempo di 3’05”57 e 6’46” sulla distanza doppia.

La gara selezionata per lei è quella dei 2000m e, inserita nella batteria con i migliori accrediti, Sara ha cercato di districarsi nel gruppo delle più quotate avversarie. Sicuramente un carico emotivo importante dovuto sia alla responsabilità verso la squadra in lotta per il podio sia al debutto personale sulla scena nazionale non le ha permesso di mettere completamente in evidenza le sue doti. Gara nervosa fra le contendenti fin dalle prime battute col passaggio al primo km che ha visto le protagoniste tutte racchiuse in un fazzoletto prima della fuga a due che ha deciso la vittoria. La portacolori civitavecchiese chiude in 8^ posizione all’esordio tricolore confermando la posizione di accredito iniziale.

Per la giovanissima 2006 un’esperienza di grande rilievo, soprattutto perché il fatto di essere al primo anno della categoria cadette le permette di aspirare ad un ruolo da protagonista nella prossima stagione.

Patrizia Rotolo