Quaterna del Grifone alla CPC: arrivederci all’anno prossimo

0
338

CIVITAVECCHIA – Finisce come era iniziata la stagione della CPC2005: con una sconfitta. Secco il 4-1 del Grifone su una CPC2005 già in vacanza e che termina dunque il campionato al quinto posto. Posizione in classifica che rispecchia un’intera annata, partita nel peggiore dei modi è finita allo stesso modo.

Blasi deve rinunciare a Brunetti, infortunio subito venerdì nella rifinitura, e ad Esposito che nel pregara accusa un risentimento all’inguine. Partenza al piccolo trotto da parte delle due squadre, leggera predominanza dei portuali su un Grifone che sembra ben controllare. La CPC2005 sembra non crederci, vincere per sperare nella sconfitta del Fiumicino sembra irreale. La prima vera occasione capita ai portuali: cross di Ruggiero per Lanari che di testa insacca, ma Abukar rileva il giocatore in fuorigioco e annulla. L’inizio sorride alla CPC2005, con Lanari che poco dopo ha una ghiotta occasione, ma da due metri spedisce alto. È solo un’illusione. Alla prima vera occasione passa il Grifone: Marra si incunea in area dalle parti di Gravina e secca Nunziata in uscita: Grifone in vantaggio. La CPC2005 accusa il colpo anche se con Catracchia ha la palla del pareggio: colpo di testa che supera Alboretti, Mancini è pronto ad allontanare sulla riga. Paolucci poco dopo manda di poco a lato. Il gol sembra nell’aria ma è il Grifone a costruire un’altra clamorosa palla gol poco dopo. Marra duetta con Abbruzzetti nel cuore dell’area ma a tu per tu con Nunziata spedisce a lato. Nulla di fatto. L’ultimo lampo è per il Grifone con Abbruzzetti, che spedisce però a lato. Si va a riposo: a Fiumicino Forcina ha portato in vantaggio gli aeroportuali e virtualmente la stagione è già finita.

Si torna in campo con Paolini che subentra al posto di Paolucci. La partita sembra addormentarsi e l’unico sussulto è per i cambi. Il Grifone capitalizza al massimo l’ingresso di Corrias che un minuto dopo raddoppia, bello il duetto con Marra e sfera alle spalle di Nunziata. La gara si spegne del tutto in campo c’è solo il Grifone con la CPC2005 che rischia la goleada. Catracchia dimezza lo svantaggio poco dopo, colpo di testa che secca Alboretti. Marra e Dei Rossi allo scadere segnano ancora sigillando così il quinto posto della CPC2005, in un campionato da dimenticare.

Il tabellino

Grifone Gialloverde: ALBORETTI PAPA DI PIETRO MONACO MANCINI LIMARDI MANGIONE (15’st Dei Rossi) CIFANI (15’st AZZAWI) ABBRUZZETTI (15’st Corrias) MANGANELLI MARRA. A Disposizione: PENSA MENESTO CACCHIONI SPADARO. Allenatore: G. Berruti.

CPC2005: NUNZIATA (19’st Deaini) GRAVINA PAOLUCCI (1st Paolini) BEVILACQUA CHERCHI (42’st Catarinacci) SERPIERI LANARI(36’st Memmoli) LUCIANI CATRACCHIA RUGGIERO DELOGU (15’st De Carli). A disposizione: CATARINACCI ESPOSITO. Allenatore: M. Blasi.

Marcatori 17? e 41st Marra 16’st Corrias 43’st Dei Rossi ; 23’st Catracchia
Arbitro Abukar sezione Aprilia
Ammonizioni Manganelli, Ruggiero, Serpieri, Monaco, Cherchi

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY