“Palla Ovale”. A tu per tu con Marco Maddaloni

18

CIVITAVECCHIA – Nuovo appuntamento con “Palla Ovale”, l’appuntamento made in CRC. Faccia a faccia stavolta con Marco Maddaloni, allenatore/educatore delle Under 1′-12-14 del Civitavecchia Rugby.

“La mia vita da rugbista è iniziata circa venti anni fa – inizia a raccontare Marco – All’inizio si chiamava Club Rugbistico Centumcellae poi è mutato nell’attuale CRC (Civitavecchia Rugby Centumcellae). Ho giocato in molte categorie fino alla serie B, durante il periodo di giocatore ho studiato e frequentato i corsi come educatore/allenatore per dare una continuità rugbistica al mio piacere di stare in campo”.

Marco parla di una stagione difficile, quella del 2020-2021, ma nello stesso tempo molto formativa, infatti c’è stato uno scambio reciproco tra gli allenatori e i ragazzi/e. Hanno insegnato molto e lo hanno fatto attraverso la dimostrazione di come sono riusciti, nonostante tutto, a vivere lo sport rugbistico serenamente.

Penso che una volta superato questo periodo, i giovani rugbisti/e si adatteranno velocemente al ritorno ai vecchi metodi di gioco – prosegue Marco – L’età sicuramente prevarrà sul modo di agire ed esprimersi sia atleticamente che sportivamente sul gioco. Essere educatore/allenatore mi dà molte soddisfazioni soprattutto nel vedere un numero così grande ed ampio di presenti agli allenamenti. Con questi numeri riusciremo a far prevalere la qualità rugbistica di ognuno di loro.”

“Consiglio ai genitori di portare sempre, ogni volta che si può, i giovani campioni rugbisti al campo Moretti Della Marta – conclude Marco – Per i genitori che non conoscono il Rugby gli dico portate a Provare e Provare così saprete se la palla ovale è il loro sport”.