La CPC vince ma non convince

0
353

CIVITAVECCHIA – Vince ma non convince la CPC2005 di Blasi sulla Pescatori Ostia di Bellini. Ad un buon primo tempo fa eco una ripresa sottotono e dalle mille occasioni mancate. Ci si chiede se con l’arrivo dei primi caldi la tenuta sarà quella della prima ora di gioco o se si assisterà ad altro. Quindici giorni e c’è lo scontro con la capolista Ottavia e lì saranno probabilmente decise le strategie finali.

LA CRONACA. Nel primo tempo il gioco lo costruisce e mantiene la squadra rosso portuale, anche se per vedere il primo pericolo bisognerà aspettare il ventesimo. Sugli sviluppi di uno dei tanti corner conquistati alla destra di Puliga c’è il cross perfetto, come fosse disegnato col compasso, da parte di Luciani che trova prepotentemente Serpieri, balzo da salto in alto per il difensore e palla in rete: uno a zero. Tre minuti dopo l’occasione del raddoppio ce l’ha Ruggiero, che lanciato in contropiede si fa stregare da un eccellente Puliga. Subito dopo a tre giri di lancette è ancora Ruggiero ad andare pericolosamente al tiro, ma è ancora Puliga a dire di no. L’ultima palla gol ai rossi portuali capita al 41? con Luciani: il fendente da fuori area vi ne deviato in corner.

Ripresa con la CPC2005 alla ricerca subito del raddoppio e al primo minuto Ruggiero vede la conclusione deviata in corner da Cappelli. Tre minuti dopo azione fotocopia del vantaggio: corner di Luciani ma Serpieri stavolta sbaglia l’impatto mandando la sfera a lato. Al 25? la prima occasione per Catracchia: lanciato in profondità tira per due volte a botta sicura, trovando sempre Puniga pronto alla respinta. La Pescatori esce raramente dalla sua metà campo e nell’unica vera palla gol, al 35?, è Serpieri a deviare la conclusione di Alessandrini lanciato in contropiede. La CPC2005 rimane in riserva e si vede, anche se gli avversari fanno poco per impensierirla, e per di più con un uomo in meno per l’espulsione di Alessandrini. Le ultime occasioni le hanno ancora i portuali, prima Ruggiero al 46? con Puniga splendidamente a respingere, e poi Catracchia solo davanti all’estremo difensore a sbagliare un gol che grida ancora vendetta.

Il tabellino

CPC2005: NUNZIATA CHERCHI PAOLUCCI BEVILACQUA BRUNETTI SERPIERI ESPOSITO LUCIANI (35st De Carli) CATRACCHIA RUGGIERO GRAVINA. Disp: TOTU LAVA CATARINACCI CRETTI LANARI MEMMOLI. Allenatore: M. Blasi.

Pescatori Ostia: PULIGA STAMPONE(9’st Cresca) MAMBRINI MORICONI(1st Capobianchi) DE LUCA DI PAOLO MARZI D’ANTONI FRANCI(27’st Alessandrini) DI MEGLIO CAPPELLI(35’st Cesaretti). Disp: MARIANI CECCONI SCARFAGNA. Allenatore: A. Bellini.

Marcatori: Serpieri al 20’pt (CPC2005)
Arbitro Bartocci di Roma2
Ammonizioni: Esposito, Paolucci e Ruggiero (CPC2005); D’Antoni (PO)
Espulsioni: Alessandrini per proteste

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY