In tanti al Pincio per ricordare Mario Romano

532

CIVITAVECCHIA – Un minuto di raccoglimento per ricordare l’amico che non c’è più indossando simbolicamente una maglia con la scritta “Mario” e il numero 5, il numero di maglia che Mario Romano aveva sulla casacca quando militava nelle giovanili della Cestistica Civitavecchia, poi una partita all’insegna del divertimento. E’ stato questo il prologo della seconda edizione del Torneo Citta’ di Civitavecchia, intitolato da quest’anno a Mario Romano, compianto dirigente rossonero, svoltosi domenica sera nella suggestiva location del campo all’aperto del Pincio. La partita tra gli “Amici di Mario” e le “Vecchie Glorie Rossonere” ha richiamato la presenza di un folto pubblico. Questi gli ex giocatori della Cestistica che hanno partecipato all’iniziativa: Nino Palumbo, Gianluca Bello, Fabio Donnini, Giuseppe Pacchiarelli, Eros Covati, Gianfranco De Pari, Alberto Corrao, Paolo Natini, Marco Biferale, Giancarlo Rosati, Fabio Bencini, Stefano Rizzitiello, Alessandro Bruno, Marco Foschi, Stefano Cesini, Andrea Sclano, Marco Tisselli, Paolo Cerroni e Saro Bello.
Il confronto è stato preceduto da una divertente partita 5 vs 5 di una selezione femminile composta da ragazze militanti in squadre della provincia.