Il Litorale IN Volley tra Sitting Volley e finali provinciali

CIVITAVECCHIA – Weekend da capogiro. Tantissimi match disputati ma soprattutto tanti successi ed esperienze formative.

Apre la scia la partecipazione dei ragazzi della Prima Divisione Maschile al Torneo Regionale Lazio di Sitting Volley. Il Sitting Volley nasce nei Paesi Bassi nel 1956 ed è un adattamento della pallavolo. Uno sport “open” in cui possono trovare spazio sia persone con disabilità motorie sia normodotati. Tra i valori principali del Sitting Volley c’è l’inclusione sociale in un contesto ludico-sportivo. La voglia di giocare e divertirsi hanno contagiato i ragazzi di coach Alessandro Marino che si sono qualificati al terzo posto.

Ottimo successo per le under 14 di Evelin Guanà: a breve disputeranno le Final Fuor, appuntamento che decreterà le campionesse provinciali della categoria. In seguito ad avvincenti match e numerose vittorie centrano l’obiettivo superando a punteggio tondo il Volley Nepi, chiudendo al primo posto il proprio girone.

Volano verso Finale Provinciale i ragazzi dell’under 18 maschile di Roberto Scaccia vincendo 3-0 contro il Bracciano nella semifinale di ritorno.

L’under 16 eccellenza allenata da Crisitano Cesarini, all’inizio della stagione si è ritrovata ad intraprendere un percorso in salita e non privo di ostacoli. Tuttavia la fatica e l’impegno delle giovanissime iniziano a dare i loro frutti, e la prova è stata la vittoria di domenica contro il Roma Volley.

Anche le ragazze dell’under 14 eccellenza guidate sempre da Cesarini stanno vivendo una stagione molto intensa e soddisfacente. Allenarsi in maniera intensa, almeno dieci ore a settimana, è il biglietto di accesso per le ragazze per disputare match alla pari contro le società più forti di Roma.