Hockey in line. Gli Snipers vittoriosi a Roma sui Mammuth

CIVITAVECCHIA – Successo esterno per gli Snipers Tecnoalt che nella penultima giornata di regular season di serie B di hockey in line espugnano il campo dei Mammuth Roma per 9-7 (4-4 il primo tempo) dopo un match rocambolesco.
I civitavecchiesi partono male e vanno subito sotto 2-0, poi ribaltano il match fino al 2-3 e poi parte la girandola di gol con i nerazzurri che nella ripresa piazzano l’allungo vincente fino al parziale 9-6, che concede un finale nel segno della tranquillità.
Tutta la rosa è stata schierata da coach Gavazzi, compreso il secondo portiere Gaetano Nambuletto: da segnalare il poker di reti di capitan Novelli ed il ritorno al gol di Elia Tranquilli (doppietta), tornato in campo dopo svariati mesi di stop.
Grazie al contemporaneo mezzo passo falso di Forlì gli Snipers tornano al quarto posto in classifica.

Gianmarco Novelli: “La partita non è iniziata nel migliore dei modi, siamo andati sotto di due reti, fortunatamente ci siamo rimboccati le maniche e siamo riusciti a pareggiare poco dopo. È stata dura fuori casa, ma volevamo riscattarci dato che venivamo da un fine settimana con due sconfitte. Le segnature sono state molte da parte di entrambe le squadre, ma siamo riusciti a trovare un nostro equilibrio portando a casa i tre punti. Complimenti agli avversari che hanno disputato un’ottima gara”.

I presenti: Eugenia Pompanin, Gaetano Nambuletto, Gianmarco Novelli (4), Elia Tranquilli (2), Riccardo Valentini (1), Michelangelo Tranquilli, Luca Tranquilli (1), Marco Stefani (1), Manlio Mandolfo, Alessandro De Fazi, Alessio Galli, Davide Ceccotti, Davide Trotta, Mattia Padovan. Allenatrice: Martina Gavazzi.