Febbraio è mese dei record per la Pallavolo Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Febbraio è il mese dei record per la Pallavolo Civitavecchia. In questo mese infatti verranno disputate ben 93 partite suddivise nei vari campionati nazionali, regionali e provinciali. Per far capire la grandezza e l’importanza di questi numeri, basti pensare che nell’intero Comitato Provinciale di Rieti nello stesso periodo di tempo verranno disputati 58 incontri, poco più della metà della società civitavecchiese da sola; e ancora, in tutto il Comitato Provinciale di Viterbo sono in calendario a febbraio 121 partite.
Sicuramente l’ASP Civitavecchia e la consorella Pallavolo Alto Lazio sono insieme tra le primissime (se non la prima assoluta) società d’Italia per numeri di campionati svolti, per partite disputate ed anche per numero di atleti iscritti, visto che sempre nel mese di febbraio è stato superato il muro dei 400 atleti tesserati.
Tutta questa mole di incontri da disputare in casa ed in trasferta è possibile solo grazie all’aiuto di tutti i dirigenti rossoblu; segnaliamo in particolare Sonia Tauro, Mario Piscini, Renzo Tossio e Aldo Scenna.
Da ricordare inoltre che l’Asp detiene il secondo gradino del podio virtuale per le Scuole Nazionali di Pallavolo della Fipav, da terza scuola iniziale a seconda per la cessazione dell’attività della Sisley Treviso avvenuta a giugno dello scorso anno.