CRC, il Sociale prima di tutto: gratis le quote 2020-2021

0
125

CIVITAVECCHIA – Settanta anni da festeggiare come si deve. Il CRC centra un traguardo molto importante e per rispettare un percorso così longevo e ricco di successi, che culmina appunto con il “settantenario” della fondazione del club, l’intenzione è quella di lasciare un segno.

A cominciare dal sociale, tema molto caro alla società del presidente biancorosso Andrea D’Angelo. Il rugby è uno sport di tutti, così le quote d’iscrizione per l’anno sportivo 2020-2021 saranno completamente gratuite. Un segnale forte da parte dell’importante realtà rugbistica civitavecchiese, in un anno molto particolare e per molti versi difficile. L’obiettivo resta quello di coinvolgere la cittadinanza a partecipare, con aggregazione e divertimento che dovranno essere sempre dei valori fondamentali.

“Attraverso questa iniziativa vogliamo venire incontro alle famiglie e agli appassionati di rugby – dichiara Andrea D’Angelo – quella prossima sarà una stagione importante, vogliamo essere presenti e celebrare al meglio il nostro anniversario dei 70 anni”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY